Analisi del ciclo di vita - LCA

La produzione di materiali e di energia in modo rinnovabile e sostenibile è diventata una necessità importante sia per aziende produttrici che per gli utenti finali, sia pubblici che privati. Le scelte strategiche in questo campo necessitano di un metodo oggettivo di valutazione e quantificazione dei carichi energetici ed ambientali e degli impatti potenziali associati ad un prodotto/processo/attività lungo l’intero ciclo di vita, dall’acquisizione delle materie prime al fine vita (“dalla Culla alla Tomba”).

Il Life Cycle Assessment è uno strumento per una Politica Integrata dei Prodotti e dei Processi, considerando in modo congiunto ed integrato tutti gli aspetti produttivi che hanno un impatto sull'ambiente:

Nova Res ha diversi contratti e progetti attivi nell'analisi del ciclo di vita di materiali e processi. I materiali analizzati da questo punto di vista spaziano dai materiali da costruzione a base cementizia ai moduli fotovoltaici innovativi utilizzanti la tecnologia DSSC (Dye-sensitized solar cell). Questi progetti coinvolgono grandi aziende e centri di ricerca italiani ed europei.

In particolare Nova Res si è occupata dell'applicazione della metodologia LCA a quei processi innovativi per cui non sono già disponibili i dati necessari a compilare l'analisi dell'inventario. Per processi innovativi, eventualmente coinvolgenti nanomateriali di recente introduzione, occorre infatti misurarne o calcolarne gli impatti, In alcuni casi è stato effettuare la stima di questi parametri alla scala industriale solo con misure di laboratorio, per poter avere uno strumento predittivo in grado di fornire un ulteriore strumento per indirizare le scelte industriali.